CCNL METALMECCANICI Federmeccanica-Assistal scattano dal 1 giugno 2023 gli aumenti salariali

Scattano dal 1 giugno 2023 gli aumenti salariali, scatta la clausola di garanzia del Contratto e aumentano i minimi definiti nel 2021. Gli aumenti saranno pari al 6,6% per i lavoratori metalmeccanici ai quali si applica il CCNL firmato il 5.2.21 da Federmeccanica-Assistal e le Organizzazioni Sindacali FIM-FIOM-UILM.

AUMENTI CCNL FEDERMECCANICA ASSISTAL DAL 1 GIUGNO 2023

DICHIARAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE FIM CISL ROBERTO BENAGLIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *