RINNOVATO IL CCNL DEI METALMECCANICI UNIONMECCANICA CONFAPI

Dopo oltre 7 mesi di trattativa si è chiuso positivamente a Roma presso la sede di Unionmeccanica-Confapi, il rinnovo del Contratto che riguarda oltre 420.000 lavoratori delle Piccole e Medie Imprese del settore metalmeccanico.

Rinnovare il contratto nazionale, in questo periodo particolarmente difficile per il nostro Paese è un risultato importante per le lavoratrici e i lavoratori che rappresentiamo.

Il ruolo della Fim Cisl, del sindacato e della contrattazione sono sempre più un investimento concreto per aumentare le tutele di chi lavora e per far ripartire l’industria mettendo alle spalle la pandemia. Con il rinnovo di questo contratto, la Fim Cisl continua ad essere un soggetto capace di fornire risposte concrete, migliorando il salario e il welfare per i lavoratori che rappresentiamo.

INFORMA CONTRATTO 2021 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *